Ricchezze da salmone

Come si fa ad invidiare chi ha soldi e ricchezza.
Solo chi si ha del tempo da perdere è realmente felice.

Avete fatto caso a quanto stanno meglio le persone con l’indispensabile e basta? Dovremmo distaccarci un po’ di più dai canoni di benessere che ci impone la società occidentale, il pensiero liberista, non osando menzionare il capitalismo questo mostro sacro… Parlo bene io che sono una micro-imprenditrice povera eh?!

Spesso, davvero troppo spesso, ormai, viviamo come se non dovessimo mai morire. Accumuliamo tutto: cianfrusaglie, tesori, case, conti in banca, stress, delusioni, sensi di inferiorità, smalti per unghie e smartphone. Ma come educhiamo i nostri figli? Cosa insegniamo essere importante al nostro futuro? È più importante mirare a stare bene con sè e con gli altri, a vivere in uno spazio pulito e naturale, divertirsi e godersi il poco tempo concessoci, o avere tanti soldi da gestire tra banche, fisco e una manica di altri infelici pronti a sottrarci il malloppo? Sembra retorica, la mia, e magari lo è pure, ma davvero sono stanca e ho pure la grande paura che mia figlia adolescente possa finire per essere invischiata in questi meccanismi, nonostante la fatica fatta per insegnarle le rotte giuste per andare controcorrente…

Mi piacerebbe, oggi, tuffarmi e come un salmone, tra gli squali, andare controcorrente, ma si sa, si deve pur mangiare e non essere mangiati… 20140621-131150-47510561.jpg[ph. Rossitudine_Key Largo_Aug 2013]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...