Micro-Macro-Mock-Up

Ci sono tanti modi di pensare, ma uno solo per passare dal bidimensionale al concreto.
C’è chi lo fa appuntando le idee su un quaderno, chi scrive formule su un taccuino, io prendo un foglio, di qualsiasi dimensione, faccio due tratti a matita, poi ritaglio e piego…
Et voilà!
MicroMockUpE poi non vi spiego a cosa serve, sarebbe un lungo discorso, ma si vede che, anche in micro, funziona!

MockUPackmade with madness…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...